Logo AIO Sardegna com PNG

indirizzario

Logo AIO icona PNG

barra-immagini

home1 chisiamo1 contattaci

 

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa sui Cookie
I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente. Cookie tecnici e di statistica aggregata I Cookie tecnici hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al funzionamento di questo spazio online. I Cookie tecnici utilizzati dal Titolare possono essere suddivisi nelle seguenti sottocategorie: Cookie di navigazione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l’esperienza di navigazione dell’Utente; Cookie analytics, per mezzo dei quali si acquisiscono informazioni statistiche in merito alle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima; Cookie di funzionalità, anche di terze parti, utilizzati per attivare specifiche funzionalità di questo spazio online e necessari ad erogare il servizio o migliorarlo. Tali Cookie non necessitano del preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati. Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo Alcuni dei servizi elencati di seguito potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi. Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente.

Utilizzo da parte di minori
Gli Utenti dichiarano di essere maggiorenni secondo la legislazione loro applicabile. I minorenni possono utilizzare questo spazio online solo con l’assistenza di un genitore o di un tutore.

Come posso controllare l'installazione di Cookie?
In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. Puoi trovare informazioni su come gestire i Cookie nel tuo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari and Microsoft Windows Explorer. In caso di servizi erogati da terze parti, l'Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di opt out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa. Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

Titolare del Trattamento dei Dati
AJOSARDEGNA DI MELIS ALESSANDRO S.A.S.
Via Corinaldi sn, Pula (CA),
C.F/P.I. 03163230927
[email protected]

Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questo spazio online non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento. Vista l'oggettiva complessità legata all'identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito. Il presente documento si riferisce a tutti gli spazi online (siti, piattaforme, strumenti internet, etc) di proprietà del Titolare. Per ottenere ulteriori informazioni in merito agli strumenti relativi ad uno specifico spazio, l’Utente è pregato di contattare il Titolare ai riferimenti forniti nel presente documento.

Riferimenti legali
Avviso agli Utenti europei: la presente informativa privacy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie. Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questo spazio online.

 

I Viaggi della Fede - Polizza Assicurativa Europ Assistance


Tour Puglia dalla Sardegna Viaggio in Campania, Puglia Basilicata e Matera dal 18 al 25 Maggio 2019 da 870 €

Tour della Puglia dalla Sardegna

Offerte Viaggi 2019 In Italia in Bus dalla Sardegna

Viaggio in Campania, Puglia e Basilicata, “Matera la città dei Sassi” dal 18 al 25 maggio. Viaggio di 8 giorni, con pullman G.T. al seguito del gruppo, traversata in nave Olbia/Civitavecchia/Olbia, sistemazione in hotel 3 stelle con trattamento di pensione completa dal pranzo del 2° giorno al pranzo del 7 giorno e visite ed escursioni come indicate sul programma. 

Quota individuale di partecipazione pari a  € 870  !!!

 

 

 

Pacchetto Viaggio Tour della Puglia in Pullman dalla Sardegna OLBIA

Categoria

Viaggi Organizzati in Italia dalla Sardegna

Offerta

Gran Tour della Puglia in Pullman

Pacchetto Viaggio

Passaggio Nave Transfer Hotel Tour

Partenza

Da Cagliari / Da Olbia

Destinazione

Pompei - Gioia del Colle - Bari - Lecce - Alberobello - Matera

Durata / Data

8 Giorni 7 Notti dal 18 al 25 Maggio 2019

Hotel

Hotel 3 Stelle in Pensione Completa

Prezzo a persona

870 €

 


Programma di Viaggio Tour della Puglia & Basilicata

1° GIORNO sabato 18 maggio: 
Ritrovo dei partecipanti nel luogo stabilito, sistemazione in pullman e partenza per il porto di Olbia, imbarco, e ore 22.30 partenza traghetto per Civitavecchia. Cena libera e pernottamento a bordo in cabine interne di 1^ classe.

2° GIORNO domenica 19 maggio: 
Ore 6.30 arrivo al porto di Civitavecchia e partenza per Caserta e mattinata dedicata alla visita guidata della Reggia e dei suoi giardini. Pranzo in ristorante, nel pomeriggio proseguimento per la Puglia, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento. Guida mezza giornata.

3° GIORNO lunedì 20 maggio: 
Prima colazione in hotel, partenza per Matera, “La città dei Sassi”, delle grotte scavate nella roccia naturale di Matera, in cui hanno abitato i materani fino al secolo scorso. Visita al centro storico, diviso in due zone, il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano, che sono a loro volta separati dal torrente Gravina. La visita ai Sassi è estremamente affascinante in quanto ci si ritrova in un luogo senza tempo, con le facciate dei Sassi bianche e candide viuzze scavate nella roccia. Pranzo libero in serata rientro in hotel, cena e pernottamento. Guida mezza giornata.

4° GIORNO martedì 21 maggio: 
Prima colazione in albergo e partenza per Matera, intera giornata dedicata alla visita della città dei Sassi e al Parco delle Chiese Ruspanti. Pranzo libero, in serata in serata rientro in hotel, cena e pernottamento. Guida mezza giornata.

5° GIORNO mercoledì 22 maggio: 
Prima colazione in hotel, partenza per Alberobello “la città dei Trulli” diventato Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco e visita libera. Pranzo in ristorante, nel pomeriggio proseguimento per Ostuni, e visita della cittadina adagiata sulle ultime frange delle Murge. Visita guidata del centro storico, Obelisco di S. Oronzo, Palazzo Municipale, Cattedrale, Cinta Muraria. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. Guida mezza giornata.

6° GIORNO giovedì 23 maggio: 
Prima colazione in hotel, partenza per Napoli arrivo, pranzo in ristorante, nel pomeriggio visita guidata del centro storico, e la via di San Gregorio Armeno, Palazzo Reale, Maschio Angioino Cappella di San Severo con il Cristo Velato e Museo Archeologico con la mostra di Canova. In serata proseguimento per l’hotel, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento. Guida mezza giornata.

7° GIORNO venerdì 24 maggio: 
Prima colazione in albergo e partenza per Pompei. Mattinata dedicata alla visita guidata degli scavi archeologici. Pranzo in ristorante, nel pomeriggio trasferimento a Civitavecchia e partenza per Olbia alle ore 22.30. Cena libera e pernottamento a bordo.

8° GIORNO sabato 25 maggio: 
Ore 6.00 arrivo al porto di Olbia e rientro alle rispettive sedi.

 

 

Il Gran Tour di Puglia: Cosa Vedere
“Se Parigi avesse il mare sarebbe una piccola Bari“, recita un proverbio barese. Questo, anche se oggettivamente difficile da affermare, è comunque indicativo dell’amore e la considerazione che i baresi hanno per la propria città. Anche se non è Parigi è comunque una bella città del sud, piena di cose da vedere e con altri luoghi magnifici a pochi chilometri dal centro. La visita della città può partire dal lungomare, uno dei più belli d’Italia che si affaccia sul cristallino mare pugliese. I due edifici storici più importanti sono la Chiesa di San Nicola, in pratica la casa di Babbo Natale, e il castello Svevo-Normanno, uno dei monumenti in stile romanico più importanti d’Italia. Chi vuole scoprire il vero spirito barese non può perdersi una visita a Bari Vecchia, di giorno cuore antico e popolare del capoluogo pugliese e di notte posto alla moda per i giovani.


La Basilica di San Nicola a Bari
La Basilica di San Nicola a Bari è uno degli edifici religiosi più importanti e suggestivi d’Italia. Patrono di Bari, santo caro sia ai cattolici che agli ortodossi, San Nicola di Myra è il vescovo che secondo la leggenda ha dato le origini a Santa Claus, il nostro Babbo Natale. Le sue spoglie riposano proprio nella cripta di questa basilica, e perciò è meta di pellegrinaggio da parte di fedeli cattolici e russi ortodossi: si tratta infatti di uno dei pochi luoghi di culto italiani in cui si celebrano le funzioni di entrambi i riti. La basilica di San Nicola fu edificata proprio per custodire i resti del Santo, nel 1089: oggi è uno dei luoghi più visitati della Puglia e merita una visita per molti motivi. Si tratta di un mirabile esempio di stile romanico e all’interno potrete ammirare i soffitti di legno dorato con dipinti del ‘600, l’altare d’argento, un ciborio (il baldacchino di marmo sopra l’altare) più antico della Puglia, che risale al 1150, e la Cattedra di Elia, una delle sculture romaniche più rappresentative della Puglia. Il tesoro di San Nicola, che continua ad accrescersi grazie ai doni e agli ex voto dei fedeli, è custodito nel Museo Nicolaiano adiacente alla Basilica e raccoglie tra l’altro argenti, codici miniati e preziose pergamene.


Bari Vecchia
Il quartiere di San Nicola, Bari vecchia per i baresi, si stende tra i due porti di Bari, quello vecchio e quello nuovo, si affaccia sul lungomare ed è il centro storico della città. Il nucleo di Bari vecchia risale al Medioevo, è racchiuso tra mura e dominato dal Castello Normanno Svevo, che è uno dei simboli della Puglia. Addentrandosi in questo dedalo di vicoli sembra che poco sia cambiato: sugli usci stanno le donne che preparano le celebri orecchiette sugli spianatoi armate soltanto di acqua, semola e coltelli, le case sono addossate le une alle altre e ad ogni angolo ci sono chiese, monumenti e scorci sul mare. La Basilica di San Nicola si trova appunto in questa zona, come anche la suggestiva Cattedrale di San Sabino, che risale al 1.100 e custodisce tra l’altro un prezioso codice miniato medievale. Passeggiare sulle “chianche” (le grandi pietre del selciato) nel centro di Bari Vecchia vi permetterà di scoprire almeno altre dieci chiese, in un’atmosfera ferma nel tempo, in un luogo in cui tutti si conoscono e i profumi delle cucine si mescolano alla brezza marina.
Da non perdere inoltre il Fortino di Sant’Antonio Abate, edificato nel 1.300 per scopi difensivi. Bari Vecchia è anche il centro della movida alla sera: lungo la muraglia si danno infatti appuntamento i giovani, ma anche le famiglie, per il passeggio serale.


Il Castello Normanno-Svevo di Bari
Edificato sul precedente castello voluto da Ruggero il Normanno nel 1131 (da cui una parte del nome), questo edificio fu distrutto completamente nel 1156 e ricostruito secondo il volere di Federico II di Svevia nel 1223 (da cui il resto del nome). Oggi come mille anni fa, il Castello Normanno Svevo svetta sulla città vecchia di Bari, proteggendone l’ingresso principale, e da qui domina il mare. Oltre all’importante valore storico, il Castello è la sede della Soprintendenza per i Beni Ambientali Architettonici e Storici della Puglia ed è uno dei monumenti in stile romanico più importanti d’Italia.
L’edificio è composto da due parti distinte: il Mastio, quello fatto ricostruire da Federico II, comprende due delle torri originali, mentre l’altra parte include i baluardi e gli altri torrioni aggiunti nel 1500. Un ponte sul fossato accoglie i visitatori all’ingresso: sull’interno si affacciano un portale gotico e un cortile rinascimentale. Al pianterreno il Castello ospita una gipsoteca con alcuni calchi dei monumenti più importanti della Puglia.


I trulli di Alberobello vicino Bari
Alberobello, il paese dei trulli, si trova poco lontano da Bari, a circa 55 km. I trulli, simbolo della Puglia, sono diffusi anche in altre zone della Puglia, ma soltanto i trulli di Alberobello sono stati inseriti nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO e soltanto qui vi sembrerà di essere capitati in un villaggio di fate. I trulli esistono in Puglia fin dalla preistoria: si tratta di costruzioni a secco di pietra calcarea, che qui abbonda, con il tetto a cono formato da lastre orizzontali che si restringono verso l’alto. Noterete degli strani simboli bianchi sui tetti dei Trulli: si tratta di segni scaramantici e propiziatori. Oltre ad essere belli e caratteristici, i trulli hanno molte altre qualità: sono autoportanti (le travi che noterete all’interno non servivano per reggere la struttura ma per appendere utensili e attrezzi da lavoro) e sono un esempio perfetto di bioedilizia passiva: grazie all’elevato spessore delle mura e al fatto che oltre a un piccolo lucernaio in alto non hanno aperture oltre alla porta, trattengono il calore in inverno e sono freschi in estate.
Alberobello conta moltissimi trulli, noi vi consigliamo la località “Monti”, dove ce ne sono più di mille tra cui due trulli gemelli, mentre in Via Monte Pertica troverete la Chiesa di S. Antonio, l’unica chiesa composta da una struttura a trulli, e in piazza Sacramento il Trullo Sovrano, un trullo a due piani che oggi ospita un museo.


Bari Sotterranea
Per chi ha voglia di visitare la città da una prospettiva speciale e allo stesso tempo toccarne con mano la ricchissima storia, Bari sotterranea è un percorso guidato notturno che, in compagnia di archeologi accreditati, parte dai sotterranei del Castello Normanno Svevo e attraversa sotto terra tutta la città vecchia. Lungo il percorso si può ricostruire la vita di tutta la città: dal suo primo insediamento, con una capanna che risale all’età del Bronzo, passando attraverso l’Epoca Romana e quella gloriosa della capitale dell’Impero Bizantino in Occidente, quando chiese cristiane e bizantine sorgevano a poca distanza le une dalle altre e tutto intorno si sviluppavano case e botteghe, esattamente come succede oggi a Bari vecchia. La visita guidata di Bari sotterranea lascia capire chiaramente che tutta la città vecchia è cresciuta su strati via via successivi: case e chiese sono state costruite sui resti di quelle precedenti e ancora oggi si possono trovare tombe, vasellame e resti di focolari: i sotterranei della basilica di San Nicola, ad esempio, celano un’antica basilica paleocristiana.


Cosa mangiare a Bari
La cucina barese è giustamente famosa per la qualità delle materie prime, che vengono sempre messe in primo piano rispetto all’elaborazione dei piatti.
Troverete quindi pesci, molluschi e crostacei sempre freschi di giornata, verdure e legumi di stagione e primizie, conditi con il pregiato olio d’oliva extravergine pugliese in un delizioso connubio che non si dimentica facilmente. È difficile scegliere un piatto tipico: sicuramente dovete assaggiare le orecchiette, fatte a mano e condite con le cime di rapa o con il ragù di cavallo, e il riso alla barese, cioè riso insaporito con patate e cozze. Da non perdere inoltre i cavatelli con i frutti di mare e specialità come il polpo e gli aglievi (seppioline) da mangiare crudi, i ricci con il pane e l’orata al forno alla barese. Se poi volete provare un piatto unico davvero delizioso o uno sfizio, vi consigliamo la focaccia o il calzone barese, farcito con cipolle, olive verdi, uova, pomodori acciughe, pecorino, e le sgagliozze, triangoli di polenta fritta. Concludono il pasto i gustosissimi dolci baresi: bocconotti, paste reali, castegnedde, zeppole.

 

  • L'offerta comprende:

    Traversata in traghetto Olbia/Civitavecchia/Olbia, con sistemazione in cabine doppie interne di 1° classe;
    Pullman G.T. al seguito del gruppo per tutta la durata del viaggio, con itinerario come da programma;
    Sistemazione in hotel 3 stelle in camere doppie tutte dotate di servizi privati ed ogni altro confort;
    Trattamento di pensione completa dal pranzo del 2° giorno al pranzo del 7° giorno ad esclusione dei due pranzi a Matera che saranno liberi;
    Colazione a buffet dolce e salato;
    Pranzi in ristorante nei luoghi di visita incluso di antipasto;
    Bevande durante i pasti nella misura di ¼ di vino e ½ di acqua;
    Servizio guida come indicato nel programma di viaggio;
    Visite ed escursioni come da programma;
    Polizza assicurativa Europ Assistance, per tutti i partecipanti al viaggio, assistenza medica, bagaglio, rientro anticipato, rimborso spese mediche.

  • L'offerta non comprende:

    Ingressi ai luoghi di visita, tassa di soggiorno che dovrà essere pagata in contanti in hotel, camere singole in nave e in hotel, e tutto quanto non chiaramente indicato e specificato nella voce La Quota Comprende.

  • Supplementi e Riduzioni:

    Supplemento camera singola  € 110

Richiesta Informazioni offerta n° 116

FORM PUBBLICO SSL USER
Compila questo modulo per essere ricontattato e ricevere maggiori dettagli e informazioni su questa offerta. Ti invitiamo a compilare tutti i campi richiesti.

Nome e Cognome(*)
Please type your full name.

Telefono(*)
Input non valido

E-mail(*)
Invalid email address.

Numero Persone interessate all'offerta?(*)
Input non valido

Numero Bambini?
Input non valido

Come preferisci essere ricontattato?

Messaggio o Note
Input non valido

  

Attenzione, per poter procedere all'invio della richiesta è necessario validare il sottostante reCAPTCHA assicurandosi di compilare tutti i campi richiesti segnati con l'asterisco (*).
Aio Sardegna
www.aiosardegna.it

Le migliori soluzioni per affittare una casa o trovare un albergo/B&B per le tue vacanze in Sardegna.

Capodanno in Sardegna
www.capodannoinsardegna.it

Le migliori offerte per un divertente e meraviglioso capodanno in Sardegna.

Pasqua in Sardegna
www.pasquainsardegna.it

Tutte le soluzioni per viaggiare e passare la Pasqua in Sardegna.

I viaggi della fede
www.iviaggidellafede.it

La guida completa per organizzare il tuo viaggio religiosa o pellegrinaggio in tutto il mondo.

Viaggi e vacanze partenza dalla Sardegna - Le newsletter di Aiosardegna Tour Operator